Aerobernie

Web journal actu de l'aéronautique, l'aviation, du transport aérien, de la gestion du trafic aérien, et des aéroports.

Sabato 21 luglio scioperi di 24 ore. La trattativa con le parti sociali è ancora in corso

ENAV informa che sabato 21 luglio sono previste diverse azioni di sciopero della durata di 24 ore.

Le parti si vedranno domani presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per un incontro mirato a finalizzare il negoziato.

Sabato 21 luglio scioperi di 24 ore

La trattativa con le parti sociali è ancora in corso

A seguire gli scioperi previsti:

due nazionali, uno indetto dalle organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA ed uno indetto dall’organizzazione sindacale UGL-TA

 

Diversi scioperi locali:

  • Centro di Controllo d’Area di Brindisi – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Ultrasporti, UNICA e UGL-TA;
  • Centro di Controllo d’Area di Milano – indetto da UNICA;
  • Centro di Controllo d’Area di Padova – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UNICA e UGL-TA;
  • Aeroporto di Cagliari – due distinte azioni di sciopero indette da UNICA e FIT-CISL;
  • Aeroporto di Catania – indetto da FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA;
  • Aeroporto di Lamezia Terme – indetto da UNICA;
  • Aeroporto di Palermo – indetto da FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA;
  • Aeroporto di Pescara – indetto da FIT-CISL e UNICA;
  • Aeroporto di Roma Ciampino – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UNICA e UGL-TA;
  • Aeroporto di Roma Fiumicino – indetto da UGL-TA e UNICA;
  • Aeroporto di Venezia Tessera – indetto da FIT-CISL e UNICA.
Retour à l'accueil

Partager cet article

Repost0
Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article