Retrouvez toute l'actualité aéronautique: industrie, transport aérien, aviation d'affaires, voyage…

Sabato 21 luglio scioperi di 24 ore. La trattativa con le parti sociali è ancora in corso

ENAV informa che sabato 21 luglio sono previste diverse azioni di sciopero della durata di 24 ore.

Le parti si vedranno domani presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per un incontro mirato a finalizzare il negoziato.

Sabato 21 luglio scioperi di 24 ore

La trattativa con le parti sociali è ancora in corso

A seguire gli scioperi previsti:

due nazionali, uno indetto dalle organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA ed uno indetto dall’organizzazione sindacale UGL-TA

 

Diversi scioperi locali:

  • Centro di Controllo d’Area di Brindisi – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Ultrasporti, UNICA e UGL-TA;
  • Centro di Controllo d’Area di Milano – indetto da UNICA;
  • Centro di Controllo d’Area di Padova – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UNICA e UGL-TA;
  • Aeroporto di Cagliari – due distinte azioni di sciopero indette da UNICA e FIT-CISL;
  • Aeroporto di Catania – indetto da FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA;
  • Aeroporto di Lamezia Terme – indetto da UNICA;
  • Aeroporto di Palermo – indetto da FIT-CISL, Uiltrasporti e UNICA;
  • Aeroporto di Pescara – indetto da FIT-CISL e UNICA;
  • Aeroporto di Roma Ciampino – due distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UNICA e UGL-TA;
  • Aeroporto di Roma Fiumicino – indetto da UGL-TA e UNICA;
  • Aeroporto di Venezia Tessera – indetto da FIT-CISL e UNICA.
Retour à l'accueil
Partager cet article
Repost0
Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :
Commenter cet article